Il Cilento… un territorio da scoprire!

Home/Il Cilento… un territorio da scoprire!

Il Cilento… un territorio da scoprire!

Tour del Cilento

Il Cilento è il tratto di costa campana compreso tra il golfo di Salerno e il golfo di Policastro.
Periodo: Dal 28 Maggio 2024 al 2 Giugno 2024
Prezzo: € 1.280,00 a persona in camera doppia

Galleria fotografica

1° GIORNO TORINO/SALERNO/PONTECAGNANO/PAESTUM

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alla stazione di Torino Porta Nuova. Sistemazione nelle carrozze di 2° classe riservate sul treno Alta Velocità. Dopo circa 7 ore di viaggio arrivo a Salerno. Incontro con la guida ed il bus riservato e trasferimento al Castello di Arechi per la visita. Il Castello medievale, situato ad un’altezza di circa 300 metri sul livello del mare, fu utilizzato grazie al principe Arechi II, come fortezza difensiva della capitale del ducato. Il nucleo principale è costituito da una sezione centrale protetta da torri, unite tra di loro con una cinta muraria merlata. Proseguimento per Vietri sul Mare e passeggiata fino ad arrivare ad un laboratorio di ceramica vietrese per la dimostrazione della lavorazione della ceramica. Al termine, trasferimento in hotel, cocktail di benvenuto, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO esc: PALINURO/PIOPPI/ACCIAROLI

Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per Palinuro. Partenza per escursione in barca lungo la
costa e visita della Grotta Azzurra, la cavità più estesa e più nota di tutto il complesso di grotte ospitate da
Capo Palinuro. La grotta si apre sul fianco settentrionale di Punta della Quaglia, con una entrata triangolare
alta 6 metri e larga 10. Essa deve il suo nome e il suo fascino allo spettacolare effetto prodotto dall’azzurro
che, provenendo apparentemente dal fondale marino, illumina l’intero ambiente rendendolo irreale e suggestivo. Sbarco e seconda colazione in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Pioppi, la Capitale
Mondiale Immateriale della Dieta Mediterranea e visita del Museo Vivo del Mare, struttura museale di interesse regionale situata nella frazione di Pioppi del comune di Pollica, è stato aperto al pubblico nel 1998 grazie agli sforzi congiunti dell’associazione Marenostrum e dell’amministrazione comunale. A seguire trasferimento ad Acciaroli, il paese di Ernest Hemingway, borgo marinaro in stile provenzale, famoso per la pesca delle alici di menaica. Al termine rientro in hotel a Paestum. Cena e pernottamento.

3° GIORNO PAESTUM (RELAX MARE)

Pensione completa in hotel. Giornata libera in hotel per relax, mare e piscina. Pernottamento.

4° GIORNO CASTELLABATE/PRIGNANO/PAESTUM

Prima colazione. Visita del Borgo Medioevale di Castellabate, con il suo Castello, realizzato dall’Abate
Costabile di Gentilcore, a cui deve il nome, passeggiando tra un dedalo di vicoli ed abitazioni, popolari e
nobiliari, che si uniscono in uno spettacolo paesaggistico meraviglioso, che procurerà al visitatore una nuova visione del tempo in cui vive. Trasferimento a Prignano Cilento. Un viaggio gustativo-emozionale, protagonista “sua maestà… il Fico bianco del Cilento”, le origini, la storia, la lavorazione, la passione, l’assaggio delicato ed elegante del territorio, dall’ alto di una terrazza verso il campanile della Chiesa di San Nicola, ai suoi lati le colline di uliveti e vigneti cilentani… e sullo sfondo il mare di Santa Maria di Castellabate. Un’eccellenza italiana nel mondo proposta dalle mani di chi rinnova la tradizione del territorio con il rispetto ed il racconto di una storia millenaria. Ritorno in hotel per la seconda colazione. Nel pomeriggio visita guidata degli Scavi Archeologici dell’antica Paestum e del Museo Archeologico Nazionale. Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dal VII° sec. a.C. ad oggi, la conoscenza ed il fascino della Magna Grecia, testimoniati dai Templi di Nettuno, Atena e Era e dai preziosi ed inestimabili reperti archeologici esposti presso il Museo Archeologico, tra questi la Tomba del Tuffatore. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO esc: CERTOSA DI PADULA/GROTTE DI PERTOSA

Prima colazione. Partenza per la Certosa di Padula, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di
Diano, Patrimonio Unesco, durante il percorso si godrà di un panorama mozzafiato, tra Monti, Fiumi e Vallate, Riserva Mondiale della Biosfera dal 1997 e Geoparco Unesco dal 2010. Visita della Certosa, la Certosa di Padula, o di San Lorenzo, la più grande d’ Europa, sontuosa ed imponente nella sua monumentalità barocca, patrimonio dell’umanità UNESCO. A seguire seconda colazione presso tipico Agriturismo, dove sarà possibile visitare anche un meraviglioso Battistero dell’epoca paleocristiana, risalente al IV sec. d.C. Nel primo pomeriggio partenza per le Grotte di Pertosa-Auletta, situate nel massiccio dei Monti Alburni, le Grotte sono uno dei geositi del Geoparco del Cilento e presentano due unicità: sono le uniche grotte in Italia dove è possibile navigare un fiume sotterraneo, il Negro; le uniche grotte in Europa a conservare i resti di un villaggio su palafitte, risalente al II° millennio a.C. Partenza per Paestum, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO AGROPOLI/PAESTUM/SALERNO/TORINO

Prima colazione in hotel. Partenza per Agropoli. All’arrivo incontro con la guida e visita del Castello Angioino-Aragonese che sormonta il Borgo Antico, posto alla sommità della cittadina, attraversando la Grande Porta e visitando la piccola Chiesa di S. Maria di Costantinopoli e del Museo Archeologico. Tempo a disposizione. Al termine trasferimento presso un caseificio del luogo con prodotti tipici locali dove sarà possibile apprezzare i processi di lavorazione della mozzarella di bufala e le caratteristiche che
la contraddistinguono tra le eccellenze culinarie in tutto il mondo. La visita prevede un light lunch con degustazione della mozzarella locale e sarà possibile acquistare il prodotto fresco di giornata, opportunamente confezionato per il viaggio di rientro. Al termine partenza per Salerno, arrivo alla stazione ferroviaria e partenza con il treno Alta Velocità per Torino. Arrivo in serata alla stazione di Porta Nuova.

La quota comprende:

• Biglietto ferroviario Alta Velocità andata e ritorno in seconda classe.
• Bus riservato per i trasferimenti in loco come da programma.
• Sistemazione in hotel di cat.4* a Paestum.
• Trattamento di pensione completa in hotel o in ristorante come da programma dalla cena del primo giorno alla seconda
colazione del sesto giorno.
• Bevande incluse ai pasti (1/4 vino – 1/2 acqua).
• 2 degustazioni di prodotti tipici
• 1 seconda colazione in agriturismo.
• Visite guidate come da programma.
• Biglietti di ingresso: Castello Arechi a Salerno; Museo Vivo del Mare a Pioppi; Scavi archeologici e museo a Paestum,
Castello di Castellabate, Certosa di Padula, Grotte di Pertosa e Castello di Agropoli e Museo Archeologico.
• Escursione in barca a Capo Palinuro e Grotta Azzurra.
• Accompagnatore per l’intero viaggio.
• Assicurazione “Medico no/stop e bagaglio” di Europ Assistance.
• Fondo di garanzia viaggio Filodiretto Protection.

La quota non comprende:

• Tassa di soggiorno, da pagare in hotel.
• Seconda colazione del primo giorno.
• Ingressi non previsti, mance ed extra di carattere personale.
• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.
• Polizza assicurativa annullamento viaggio (€ 55,00 da richiedere all’atto dell’iscrizione).

Quote individuali di partecipazione:

(Gruppo minimo 25 partecipanti)

Camera doppia € 1.280,00
Supplemento camera singola € 200,00

 

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome

    Email

    Data di partenza

    Data di arrivo

    Stanze

    Letti

    Adulti

    Bambini

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Mappa Escursione

    Ti proponiamo

    Monza

    Monza e i suoi Tesori
    La primavera è un periodo meraviglioso per visitare Monza, la Villa Reale e il Duomo con la magnifica Cappella della Regina Teodolinda.
    Periodo: Il 18 maggio 2024
    Prezzo: € 69,00 a persona

    Lago d’Orta

    Il Lago d'Orta e le sue bellezze
    Il Lago d'Orta, incastonato tra le colline del Piemonte, è un vero gioiello da scoprire, perfetto per una fuga di un giorno da Torino.
    Periodo: Il 25 maggio 2024
    Prezzo: € 82,00 a persona

    2024-04-19T10:36:28+02:00
    Torna in cima